Vai al contenuto Vai al menu
corridoio di reparto pediatrico con due fisioterapisti che camminano consultando cartelle cliniche

Responsabile
Dr.ssa Sonia Volpi

Coordinatore infermieristico
Chiara Disconsi

Infermieri
Giovanna Amenta

Medici
Sonia Volpi, Giulia Paiola, Anna Pegoraro, Francesca Lucca, Lucia Martini

Orari e contatti

Lun-ven 7.00-13.00
su appuntamento

Ambulatorio 045 812 3005
Degenze 045 812 2372

Ambulatorio 045 812 3021
Degenze 045 812 2832

sonia.volpi@aovr.veneto.it
giovanna.amenta@aovr.veneto.it

Sezione pediatrica

Il modello operativo è quello dell’assistenza globale al bambino ed alla sua famiglia.
L’obiettivo è quello di riqualificare l’assistenza al bambino con specifici programmi mirati al monitoraggio ed intervento precoce per gli aspetti infettivi-microbiologici, respiratori, nutrizionali-auxometrici, fisioterapici e di miglior qualità di vita per pazienti e famiglie.

 

Ambulatorio pediatrico

L’ambulatorio infermieristico garantisce una maggiore continuità assistenziale, un ruolo preminente degli infermieri, un più stretto legame con i pazienti critici.
I bambini sono periodicamente valutati, con maggior frequenza che nel passato, dall’infermiere responsabile, seguendo i modelli assistenziali più attuali. Ciò permette una rilevazione più precoce di problemi clinici emergenti e il “triage” verso il servizio psicologico, sociale, riabilitativo o la consulenza con il medico.
Vengono visitati mediamente 8-10 bambini al giorno.

É prodotto annualmente un report dell’attività svolta in rapporto agli indicatori di qualità.

 

Ambulatorio adolescenti

Dal 2008 è stato istituito un ambulatorio dedicato all’adolescenza. L’obiettivo primario è di garantire ad ogni adolescente con fibrosi cistica il pieno raggiungimento del suo potenziale di crescita e di sviluppo sia biologico che psicosociale. La creazione di un ambulatorio ad hoc, che garantisce una continuità assistenziale, con personale dedicato, consente un più preciso monitoraggio dell’andamento della malattia e una conoscenza più profonda del paziente per sostenerlo nel passaggio dalla dipendenza genitoriale all’autonomia.

 

Il reparto

È costituito da stanze singole con un letto per l’accompagnatore, dotate di TV, DVD, aria condizionata e servizi propri. Il reparto è dotato di una cucina per i familiari. E’ presente inoltre la scuola primaria per ricoverati in età scolare.