Servizio sociale

mani che sorreggono un cartoncino con le sagome dei componenti di una famiglia che si tengono per mano

L'assistente sociale affianca l'équipe di specialisti sanitari del Centro, prende atto delle valutazioni mediche che considera il punto di partenza per un intervento personalizzato, e dà il proprio contributo tecnico-professionale. Se l'obiettivo dichiarato delle professioni di aiuto, sanitarie e sociali, è il benessere globale della persona, allora anche la salute fisica diventa la condizione per poter studiare o lavorare, viaggiare o riposare, insomma, per realizzarsi ed esprimersi pienamente sia come persone singole che come individui inseriti in un tessuto sociale e culturale.

Attività principali:

  • Informazione sulla normativa relativa ai diritti e alle opportunità del paziente con FC e dei familiari, in particolare sull'invalidità civile, lo stato di handicap e disabilità

  • Contatti volti alla cura e all'inserimento sociale del paziente con:

    • Farmacie Ospedaliere Territoriali e delle AULSS per quanto prescritto dal medico

    • L'Associazione Veneta - LIFC

    • I servizi Sociali del territorio per situazioni di disagio sociale, per la elaborazione di programmi individualizzati in rete

    • I servizi territoriali di integrazione lavorativa

    • La "scuola in ospedale"

    • Le Centrali dell'1.1.8 per i trasporti particolari

    • Patronati, INPS e altri enti pubblici e privati

  • Counseling per pazienti e familiari





Responsabile per AOUI-VR:
  Giorgio Zoccatelli


Responsabile per LIFC Associazione
  Veneta ONLUS:

  Maria Grazia Pannozzo



Orari e contatti

icona che rappresenta un orologio

Lun-ven su appuntamento


icona che rappresenta un telefono

045 812 2429

icona che rappresenta una a commerciale

giorgio.zoccatelli@aovr.veneto.it
ass.soc.cfc@aovr.veneto.it

Il Centro ha bisogno anche del tuo sostegno

mani sovrapposte

Dona a: LEGA ITALIANA FIBROSI CISTICA VENETO ODV - C.F. 80052230234
c/o Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata - Piazzale Stefani 1, 37126 Verona

 -  Banca popolare di Verona e Novara - IBAN: IT 16 X 05034 11708 000000040388
 -  Unicredit Banca - IBAN: IT 78 O 02008 11718 000000566526
 -  C/C postale n. 18268375 - IBAN: IT 76 T 076 0111 7000 00018268378

Causale: donazione per Centro Fibrosi Cistica - Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona

Ulteriori informazioni

Dichiarazione di accessibilità